Retto

Nei Paesi occidentali il tumore del colon-retto rappresenta nella donna il secondo tumore maligno per incidenza e mortalità dopo quello della mammella e nell'uomo il terzo dopo quello del polmone e della prostata.

In italia questo tumore colpisce circa 40.000 donne e 70.000 uomini ogni anno.

In pazienti con tumore metastatico del basso retto non candidabili a chirurgia palliativa, l’elettrochemioterapia controlla la malattia a livello locale, allevia i sintomi, interrompe il sanguinamento e migliora la qualità di vita dei pazienti. 

Inoltre l'elettrochemioterapia può essere utilizzata in caso di malattia residua a seguito del trattamento del tumore primitivo con chemioterapia neoadiuvante o chirurgia.

Le consigliamo di confrontarsi col suo medico per capire se la terapia può esserle di aiuto.

Le tecnologie utilizzabili per il trattamento di tumori e metastasi al retto sono Cliniporator® e Cliniporator® VITAE.

Scrivi a oncologia@igeamedical.com per sapere qual è l'ospedale più vicino a te.

Il contenuto di questo sito web deve intendersi generico e non può sostituire diagnosi o trattamenti medici professionali. Cerca sempre il consiglio di un medico o di un altro operatore sanitario qualificato per qualsiasi domanda tu possa avere riguardo alla tua condizione di salute. Non ignorare mai un consiglio medico professionale a causa di qualcosa che hai letto su questo sito.
Questo sito web non consiglia o approva test specifici, medicinali, prodotti, procedure, opinioni o altre informazioni che possono essere menzionate sul sito.
Il sito e i suoi contenuto sono stati realizzati dal dipartimento di comunicazione al pubblico di IGEA S.p.A.

IGEA © 2018