OsteoBit: la biofisica ortopedica a portata di mano

OsteoBit rappresenta la soluzione tecnologica più innovativa nell'impiego dei campi elettrici per l'attivazione delle proprietà rigenerative dell'osso. Compatto, leggero, semplice da usare e perfettamente compatibile con le normali attività quotidiane è ideale nel trattamento di fratture recenti, fratture da stress e mancate consolidazioni.

Con OsteoBit IGEA vuole offrire a ortopedici e traumatologi una terapia efficace, sicura e flessibile e ai pazienti una terapia di facile impiego. Studi clinici hanno evidenziato una percentuale di successo dell'84% nel trattamento delle mancate consolidazioni.

L'esclusiva tecnologia OsteoBit garantisce la somministrazione di un Segnale Osteogenetico Focalizzato. Inoltre, grazie a un sistema di autotaratura brevettato da IGEA, OsteoBit è in grado di rilevare e adeguare il segnale generato, così da mantenere costante il valore della densità di corrente in sede di frattura nelle diverse fasi di formazione del callo osseo.

OsteoBit un'apparecchiatura altamente affidabile, costruita secondo le più severe norme Europee di sicurezza. È realizzato in conformità alla Direttiva 93/42/CEE e s.m.i. ed è marcato CE0051 sotto il controllo dell’ente notificato IMQ. È conforme alle normative di sicurezza per i dispositivi elettromedicali IEC 60601-1. È un prodotto iscritto al repertorio dei dispositivi medici, presso il Ministero della Salute, come richiesto dalla normativa italiana.

OsteoBit: la biofisica ortopedica a portata di mano
Focus on
Focus on: 

Segnale Osteogenico Focalizzato

  • OsteoBit utilizza un segnale sinusoidale alla frequenza di 60 kHz.
  • Una coppia di elettrodi produce in sede di frattura una densità di corrente elettrica di 15-30 µA/ cm2, valore che sta alla base dell'effetto osteogenetico.