BIOSTIM: la stimolazione dell'osteogenesi

BIOSTIM è la soluzione tecnologica più affidabile per l'attivazione e l'accelerazione del processo di guarigione dell'osso. È utilizzato in Ortopedia e Traumatologia in tutte quelle condizioni in cui sia evidente una insufficiente attività osteogenetica.

BIOSTIM è un generatore di Campi Elettromagnetici Pulsati (CEMP). La sua provata efficacia clinica deriva dall'impiego di un Segnale Osteogenetico Focalizzato (SOF) a elevata attività osteogenetica in grado di raddoppiare la velocità di formazione del tessuto osseo.

BIOSTIM un'apparecchiatura altamente affidabile, costruita secondo le più severe norme Europee di sicurezza. È realizzato in conformità alla Direttiva 93/42/CEE e s.m.i. ed è marcato CE0051 sotto il controllo dell’ente notificato IMQ. È conforme alle normative di sicurezza per i dispositivi elettromedicali IEC 60601-1. È un prodotto iscritto al repertorio dei dispositivi medici, presso il Ministero della Salute, come richiesto dalla normativa italiana.

BIOSTIM: la stimolazione dell'osteogenesi
Focus on
Focus on: 

Modalità di somministrazione del segnale

La tecnologia impiegata nel BIOSTIM e la modalità di costruzione dei solenoidi consentono la facile e corretta focalizzazione del segnale osteogenetico nell'area desiderata. L'impiego di 9 diversi tipi di solenoidi (parte applicata), ognuno alimentabile con 4 diversi segnali, porta ad un totale di 36 diverse modalità di trattamento, necessarie per mantenere l'efficacia clinica nelle diverse sedi scheletriche.

Il solenoide viene posizionato sulla sede da trattare non necessariamente a diretto contatto con la cute. Può essere utilizzato in presenza di gesso, di mezzi di sintesi interni o esterni, di impianti protesici. La terapia si esegue per 8 ore al giorno, non necessariamente consecutive, preferibilmente durante il riposo notturno.