OsteoSpine terapia protagonista al Congresso Nazionale SICV&GIS (Napoli, 11-13 Maggio 2017)

Il dr Andrea Piazzolla di Bari presenta i positivi risultati di un suo studio recentemente pubblicato nel quale viene dimostrato che OsteoSpine Terapia è in grado di dimezzare i tempi di riassorbimento dell’edema osseo e di risoluzione del dolore in pazienti con fratture vertebrali da compressione.

A Napoli, dall’11 al 13 Maggio 2017, presso il Centro Congressi Stazione Marittima, avrà luogo il 40° Congresso Nazionale della Società Italiana di Chirurgia Vertebrale e Gruppo Italiano Scoliosi (SICV&GIS) e sarà organizzato dal Prof. Carlo Ruosi.
Durante l’evento verranno discusse diverse tematiche di grande attualità in Chirurgia Vertebrale: il trattamento di deformità come scoliosi e cifosi, le patologie degenerative vertebrali, l’osteoporosi, la traumatologie ed i tumori vertebrali.

Tra le diverse opzioni terapeutiche per il paziente anziano fratturato, verrà presentato dal dr Andrea Piazzolla il ruolo della stimolazione biofisica IGEA. Nella relazione “La stimolazione biofisica capacitiva nel trattamento delle fratture vertebrali da compressione” il Dr. Piazzolla illustrerà i positivi risultati di un suo studio recentemente pubblicato nel quale viene dimostrata come OsteoSpine Terapia dimezzi i tempi di riassorbimento dell’edema osseo e risolva il dolore in pazienti con fratture vertebrali da compressione.
Igea sarà presente con uno spazio espositivo, vi aspettiamo numerosi!